mercoledì 22 agosto 2012

Disgustosi gelati giapponesi:la top ten!

Siamo ad agosto,si boccheggia per l'afa e l'unica cosa che mi viene in mente per dare un qualche segno di vita sul blog è quella di dedicare un post ai gelati giapponesi.
Non i gelati normali,ma quelli più disgustosi e improbabili,quelli per la cui creazione è stata necessaria la grande ingegnosità e tutta la perversione tipica dei giapponesi.
Non so se avrò la forza di commentare ognuna di queste delizie,lascio a voi il compito di sbizzarrirvi coi commenti.


A voi la classifica:
1-Gelato alle alette di pollo:
Questa prelibatezza è tipica della regione di Nagoya,famosa per il suo pollame.Pensate alla fortuna che ho ad andare proprio lì l'anno prossimo!


2-Gelato di balena.
I risultati scientifici del Japan's Whale Research Program possono essere consumati comodamente sotto forma di gelato.



3-Gelato di lingua di manzo.
Il gelato alla lingua di manzo è una delizia popolare nella prefettura di Miyagi.Non può essere leccato.


4-Gelato al calamaro.
Va al di là della mia capacità immaginativa.


5-Gelato di cavallo.
Il basashi,il famoso sashimi di cavallo ,ora può essere gustato comodamente in una coppetta..


6-Gelato alla vipera.
Nelle giornate più calde ci si può rinfrescare con questo gelato alla vipera mamushi,una delle più velenose del Giappone.


7-Gelato al curry.
Un gelato che porta con se tutto il fascino della lontana e misteriosa India.



8-Gelato al ramen con pinna di squalo.
Quale mente ha potuto creare una cosa simile?E perchè?


9-Gelato al polpo.
L'estate è troppo calda per gustare i takoyaki?: Niente paura,c'è il gelato al gusto polpo.


10-Gelato al caviale.



E con il gelato al caviale chiudo il post dedicato ai gelati e inizio a preparare le valige,dato che domani parto per le agognate vacanze.
Buon fine agosto a tutti,a settembre spero di riuscire ad essere più presente sul blog!:)

9 commenti:

  1. Di certo per quanto riguarda l'efficienza, la puntualità, il rispetto per le cose pubbliche, l'anno prossimo non rimpiangerò l'Italia. Ma i nostri buonissimi gelati artigianali, quelli sì che mi mancheranno! So già da ora che non assaggerò nemmeno uno di questi gusti, sono decisamente troppo per me.
    Se passi da Kyoto quando sarai in Giappone (o se io passo da Nagoya) cerchiamo di incontrarci, mi farebbe piacere! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che non rimpiangerai i gelati italiani,in Giappone ci sono anche gelati e dolci buonissimi!
      L'idea di incontrarci in Giappone è veramente bella,e sicuramente passerò da Kyoto nei primi mesi dell'anno prossimo!:)
      Continuerai a scrivere sul blog anche in Giappone?Mi dispiacerebbe non leggerti più,ormai per me è diventata una piacevole abitudine...

      Elimina
    2. Spero tanto di riuscire a mantenere attivo il blog anche dal Giappone, anche se sarò impegnatissima mi prenderò del tempo di notte per scrivere qualche post!
      Fammi sapere quando passi da Kyoto, mi raccomando :)

      Elimina
  2. E' dura scegliere il peggiore... Terribili! La cucina giapponese è tra le mie preferite ma questi gelati non li assaggerei mai!

    RispondiElimina
  3. Ciao, è da un po' che ho scoperto il tuo blog, che trovo veramente bello e ben fatto, complimenti!, ma solo oggi ti scrivo per la prima volta...

    Io una volta ho assaggiato un banalissimo (rispetto a questi!!) gelato al sakè e mi aveva fatto cordialmente schifo, a questi non oserei neanche avvicinarmici!!
    Comunque una volta, in una gelateria di Roma avevano proposto il gelato ai funghi porcini (!!!!). Non ce la posso proprio fare...

    Un saluto e buone vacanze! :)

    RispondiElimina
  4. Non dimenticare che noi abbiamo il gelato al puffo... il sapore è simile al takoyaki ma più dolciastro e per fare un cono ci vogliono 4 interi puffi!! Mica come le balene che con una fai migliaia di gelati!

    RispondiElimina
  5. CIAO!
    Ho aperto un blog per discutere su anime, manga, videogiochi, disegno e quant'altro
    Se ti interessa passa di qui: http://shadeswebspace.blogspot.it/
    ok?^^
    Byebye e scusa lo spam

    RispondiElimina